sabato 18 novembre 2017 | 20:53
Visitatori: 766111
Cerca nel notiziario:
 
 
Nome:

Cognome:

Inserisci la tua E-M@il:


Ho letto
l'informativa sulla
Privacy

ed autorizzo
dauniavetus.it
al trattamento
dei dati personali*
:
Iscriviti
Cancellati
 
Il rosone

 

 
 
 


| ECOTIM 2012-AMOR LOCI "I MUSEI SACRI E L'ANIMA DEI LUOGHI" RELATORE MONS. GIANCARLO SANTI-TROIA VENERDI' 16 NOVEMBRE 2012 0RE 18,30 |
| 13/11/2012 |

Terzo appuntamento con "Ecotium" l'Economia dell'Ozio 2012, la manifestazione del Distretto Culturale Daunia Vetus che per la sua IV edizione ha scelto come tema "L'Amor Loci" (l'amore per i luoghi).

Dell'Amore per i Luoghi e di come questi si arricchiscono di opere per diventare essi stessi delle vere e proprie magnifiche espressioni artistiche ci parlerà uno dei maggiori esperti italiani, Mons. Giancarlo Santi Presidente della MEI (Associazione Musei Ecclesiastici Italiani) e già Direttore dell'Ufficio Nazionale per i Beni Culturali Ecclesiastici, che disquisirà sul tema dei: "Musei Sacri e l'anima dei luoghi".

L'incontro si terrà a Troia venerdì 16 novembre p.v. alle ore 18,30 presso l'Auditorium del Tesoro della Cattedrale, ad accogliere l'illustre ospite vi sarà il presidente del Distretto Culturale S.E. Domenico Cornacchia, mentre, porterà il saluto della città il Sindaco di Troia, il dott. Edoardo Beccia.

I Musei Sacri, in Italia, rappresentano il 50% circa dei beni artistici esposti e fruibili dal pubblico di visitatori, turisti, studiosi e appassionati; tanti Musei, il più delle volte, sono accolti in luoghi di eccezionale valore storico e architettonico.

Molti di questi musei sono luoghi dal fascio struggente e addensano nelle loro sale secoli e secoli di arte sacra: dipinti, pale, sculture, pergamene, paramenti, argenterie, suppelletti ed oggetti di culto, insomma vere e proprie rarità raccolte dalla certosina competenza di vescovi, sacerdoti, monaci, chierici, confratelli e devoti.

Anche in Musei Sacri di centri piccoli e poco conosciuti è facile incorrere in veri e propri capolavori in senso assoluto, non a caso la Chiesa è stata da sempre e in ogniddove la committente più assidua e costante per molte epoche di manufatti e opere d'arte.

E proprio di come questi luoghi si sedimentano e si strutturano e di come essi (i musei sacri) riescano a rappresentare e restituire l'anima, l'essenza dei luoghi che parlerà Mons. Giancarlo Santi.

Scrivici
Roseto Valfortore
Celenza Valfortore
Pietramontecorvino
Castelnuovo della Daunia